Feed motori, notizie su moto auto e il mondo dei motori

Tularis 800cc 2 tempi: la F1 e una motoslitta fuse in una moto da GP

Tularis 800 due tempi

I motori a due tempi saranno “sporchi e cattivi”, ma in quanto a prestazioni sono insuperabili. Guardate questa Tularis 800, realizzata da Robin Tuluie (Renault F1) partendo da un motore Polaris montato su una motoslitta. I dati parlano chiaro: 183cv a 8700 giri all’albero per 119Kg di peso, numeri da motociclismo extraterrestre oramai.

Nell’era degli ipertecnologici 4 tempi, con le loro valvole pneumatiche e regimi stratosferici, un bicilindrico parallelo a miscela con due scarichi ad espansione e due carburatori, viaggia su orbite prestazionali d’altri tempi… E’ proprio il caso di dirlo. 792cc e 14.48kgm di coppia fanno sfigurare anche i propulsori MotoGP da 990cc.

Robin, grazie all’esperienza nella Formula 1, ha donato alla sua creatura un telaio e delle sovrastrutture ultra leggere: carbonio, magnesio e alluminio si sprecano su questo siluro da appena 119kg. Il rapporto peso potenza è stupefacente. Se inoltre teniamo conto del fatto che la moto è stata realizzata a mano in un garage privato… Dopo il salto trovate un video della Tularis 800.

Tularis 800 due tempiTularis 800 due tempiTularis 800 due tempiTularis 800 due tempi

via | Motorbike.it


Vai al post originale